Friday, August 17, 2012

Frollini alle nocciole

Hazelnut shortbreads

Hazelnut cookies

Innanzitutto grazie a tutti quelli che mi hanno dato il benvenuto nel mondo dei food bloggers, siete fantastici! Oggi vi propongo dei biscotti alla nocciola, sono simili ai tipici frollini che si trovano al supermercato ma le nocciole tritate gli danno un qualcosa in più; inoltre non sono troppo burrosi come quelli che solitamente si fanno in casa. Sono friabili e si possono conservare alcuni giorni in un contenitore ben chiuso, sempre che non finiscano prima! Ecco la ricetta per circa 30 biscotti:

Ingredienti:
100 g di farina 00
40 g di farina con lievito
70 g di zucchero
50 g di burro
50 g di nocciole tostate
1 tuorlo

Procedimento:
Lavorare il burro con lo zucchero in una ciotola, aggiungere il tuorlo e mescolare. Tritare finemente le nocciole nel mixer e aggiungere al composto. Aggiungere anche le farine e impastare bene. Formare un cilindro con diametro di circa 4 cm e riporre in freezer avvolto in carta stagnola o pellicola per una ventina di minuti. Nel frattempo preriscaldare il forno a 170°C. Quando l'impasto sarà raffreddato abbastanza, toglierlo dal frigo e tagliare il cilindro per creare dei biscotti spessi all'incirca mezzo centimetro. Disporre i frollini su una teglia rivestita di carta forno e infornare per 15 minuti o finchè i biscotti non si saranno dorati in superficie.



Ottimi caldi appena usciti dal forno oppure inzuppati!

Enjoy!