Saturday, February 23, 2013

Biscotti salati al taleggio, mandorle e composta di fichi

Almond and cheese shortbread with fig compote


Oggi un post veloce giusto per staccare un attimo dallo studio della letteratura spagnola dell'ultimo secolo! Stavolta niente ricetta americana, solo un'idea che mi è venuta per finire qualche ingrediente che avevo in casa da un po' e partecipare ad un contest. Le dosi sono per una trentina di biscotti.

Ingredienti:
90 gr di farina di riso integrale
50 gr di mandorle tritate finemente
200 gr di taleggio
20 gr di burro a temperatura ambiente
½ cucchiaino di sale
½ cucchiaino (5 gr) di bicarbonato di sodio
pepe
composta di fichi

Procedimento:
Mescolare la farina di riso con le mandorle tritate, il sale, il bicarbonato e una macinata di pepe. Aggiungere 130 gr di taleggio tagliato a cubetti e amalgamare bene il composto con le mani fino a formare una palla. Lasciar riposare in frigorifero coperta con della pellicola per mezz'ora. Riprendere l'impasto e stenderlo con un mattarello finchè non avrà raggiunto uno spessore di circa 4 mm. Ricavare delle stelline con uno stampino e sistemarle in dei piccoli pirottini di carta. Posizionare al centro di ogni biscottino un cubetto del rimanente taleggio e infornare in forno preriscaldato a 180°C per circa mezz'ora. Lasciar raffreddare e completare con una punta di cucchiaino di composta di fichi sopra ogni biscotto.


Friabili e saporiti, sono ottimi appena sfornati. Ora ne prendo qualcuno e mi ritiro a studiare la poetica di Garcia Lorca!


Enjoy!

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Con questa ricetta partecipo a “Un viaggio nel formaggio”
del blog La Cuochina Sopraffina e Fiordimaso