Thursday, February 21, 2013

Cheesecake monoporzione al cioccolato bianco e lamponi

White chocolate raspberry mini cheesecakes

White chocolate raspberry mini cheesecake





Finalmente un attimo di tempo libero per rilassarmi prima che inizi un periodo di fuoco! Allora ne approfitto per rispondere alle domande di un gioco che sta girando ultimamente tra foodbloggers e a cui mi hanno invitato a partecipare Alessandra e Orietta che ringrazio molto. Lo scopo è quello di farsi conoscere un po' meglio e penso sia una bella idea per scoprire qualche curiosità su altri bloggers e, dato che io sono molto curiosa, invito tutti voi che mi leggete a partecipare!
Siccome mi sono state poste moltissime domande e scriverei un post infinito se rispondessi a tutte ho scelto le più carine:
1) Il complimento più gradito riguardo ad un tuo piatto qual è stato e da chi lo hai ricevuto? Non ho un complimento in particolare che abbia gradito più degli altri, apprezzo sempre tutti i complimenti. Se proprio c'è una persona che quando si complimenta con me per quello che ho cucinato mi fa sentire veramente soddisfatta dei miei piatti è mia mamma perchè solitamente è la mia critica più dura!
2) Qual è il tuo cavallo di battaglia? I muffin, soprattutto le ricette che ho imparato in America.
3) Cucineresti per il resto della famiglia o per gli amici un piatto che a te proprio non piace se ti venisse richiesto? Ti è mai successo? Credo non mi sia capitato ma probabilmente lo farei anche se credo un po' di controvoglia.
4) Quando cucini vuoi fare tutto da sola/o oppure ti fa piacere insegnare ad altri o semplicemente farti aiutare? Di solito mi piace arrangiarmi ma a volte preferisco avere un aiuto. Cucinare insieme è più divertente! Se qualcuno poi mi chiede una mano sono ben disposta ad aiutare e insegnare qualche trucco.
5) Trovi una ricetta che ti ispira: la segui alla lettera oppure man mano aggiungi comunque il tuo personale tocco? Fino a poco tempo fa ogni volta che vedevo una ricetta e volevo provarla la seguivo alla lettera per non fare pasticci. Ora che sono un po' più esperta in cucina invece mi piace apportare qualche modifica per dare il mio tocco personale.
6) Hai un blog: che cosa ti piacerebbe ottenere attraverso lo stesso? Il mio blog per me è un passatempo, un divertimento che spero possa essere utile a chi è in cerca di ricette o ispirazioni culinarie e attraverso il quale sto ottenendo e spero continuerò ad avere molte soddisfazioni.
7) L'ingrediente che usi di più in cucina? Dipende dal periodo dell'anno, cerco sempre di seguire la stagionalità di frutta e verdura che insieme alle spezie non mancano mai nella mia cucina. Per quanto riguarda i dolci invece non possono mancare cioccolato e frutta secca.
 
8) Preferisci ricoprire le torte con la panna o con la pasta di zucchero? Non ho mai usato nessuno dei due ma se proprio devo scegliere direi la panna.
9) Qual è il tuo piatto preferito? Dipende dalla luna che ho! In generale da italiana direi la pasta ma da alaskana il pesce.

Chiudo qui con le domande per lasciarvi la ricetta di oggi, a cui tengo particolarmente perchè è legata alla mia esperienza in Alaska. Ovviamente è un dolce tipico americano, il cheesecake, ma in un versione San Valentino. L'ho preparato per la prima volta proprio per questa occasione, l'anno scorso, alla mia famiglia ospitante ed è stato molto apprezzato. Ogni volta che lo rifaccio quindi non posso che ripensare a loro.

Ingredienti:
45 gr di biscotti frollini
20 gr di burro
200 gr di formaggio spalmabile
120 gr di cioccolato bianco agli agrumi (10 cioccolatini)
30 ml di latte
1 uovo
1 bustina di vanillina
scorza grattugiata di mezzo limone
60 gr di panna acida
marmellata di lamponi

Procedimento:
Preriscaldare il forno a 180°C. Sciogliere il burro nel microonde, tritare i biscotti e amalgamarli al burro fuso. Dividere il composto in 6 stampini di silicone a forma di cuore e livellarlo sul fondo premendo bene con un cucchiaino. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria con il latte. Quando sarà fuso versarlo in una ciotola e aggiungere l'uovo, il formaggio spalmabile, la vanillina e la scorza del limone. Mescolare e versare qualche cucchiaio di composto sulle basi di biscotti in ogni stampino fino ad esaurire tutto l'impasto. Coprire ogni cheesecake con un cucchiaio di panna acida e infornare per 30 minuti. Lasciar raffreddare per circa mezz'ora, ricoprire ogni cuore con della marmellata di lamponi e riporre in frigorifero per almeno tre ore prima di servire.

White chocolate raspberry mini cheesecake
 
Ogni morso, oltre che ad essere un attimo di dolcezza, racchiude per me un sapore molto più intenso perchè fa riaffiorare alla mia mente ricordi indelebili e pieni di signifcato dei momenti passati con la mia famiglia americana. Sono ricordi molto personali e per questo questa ricetta mi sta particolarmente a cuore. Credo sia difficile comprendere cosa significhi per me, ma spero che il gusto così avvolgente di questi cheesecake possa far ripensare anche a voi a un avvenimento speciale al cui solo pensiero vi torni il sorriso.
White chocolate raspberry mini cheesecake
 
Enjoy!