Saturday, October 26, 2013

Biscotti con latte condensato, gocce di cioccolato e muesli

Condensed milk cookies

 
Un'altra settimana è finita! Finalmente! Non so se dovrei essere così contenta però; gli esami si avvicinano sempre di più, eppure sembra che manchi ancora molto tempo e continuo a rimandare lo studio, ma sono sicura che il giorno fatidico sta proprio dietro l'angolo... Per fortuna questo weekend non sono tornata a casa, così ho meno distrazioni e mi posso concentrare di più sul cinese. Onestamente quando ho iniziato mi sarei aspettata di avere difficoltà soprattutto nella scrittura dei caratteri, ma devo ammettere che quella ora mi sembra quasi la parte più semplice! La parte con cui faccio veramente fatica è quella di conversazione. Nella lingua cinese ci sono quattro toni (più uno neutro), e a seconda del tono con cui si pronuncia una sillaba essa ha un significato diverso. Per esempio se un italiano dice "ma", per noi ha sempre lo stesso significato indipendentemente dal tono con cui viene pronunciata, mentre per i cinese a seconda che venga letta ma, mā, má, mǎ o mà ha un significato diverso! Non vi dico la difficoltà che ho sia pronunciare correttamente che a capire! Per di più ci sono delle pronunce difficili che in italiano non esistono, altre invece sono stranissime, come ad esempio "zh", che si pronuncia come la nostra g di giallo, o "r", che si pronuncia come un misto tra la r inglese e la j francese. Speriamo di farci l'orecchio prima o poi! La cosa che mi consola è che almeno sia io che tutti (o quasi) i miei compagni di corso siamo sulla stessa barca, quindi la settimana scorsa ho pensato "perché non tirarci un po' su il morale con dei biscotti?". Ecco da dove è nata l'idea per questi frollini che si potrebbero definire "da universitari"! Sono infatti facilissimi da fare, veloci e richiedono soltanto pochissimi ingredienti. Sono quindi perfetti per studenti impegnati, frettolosi o impazienti che però non vogliono rinunciare alla bontà di un bel biscotto fragrante fatto in casa (senza badare alle calorie ovviamente!). Con le dosi che ho usato io sono venuti circa una quarantina di biscotti.


Ingredienti:
220 gr di burro ammorbidito
120 gr di latte condensato zuccherato
250 gr di farina 00
7 gr di lievito per dolci in polvere
1 bustina di vanillina
un pizzico di sale
70 gr di gocce di cioccolato
50 gr di muesli

Procedimento:
Preriscaldare il forno a 180°C. Mescolare il burro ammorbidito con il latte condensato in una ciotola grande. Aggiungere anche tutti gli altri ingredienti, lasciando per ultimi i muesli e le gocce di cioccolato. Mescolare bene fino ad ottenere un impasto abbastanza morbido. Con le mani prendere un po' di impasto alla volta e formare delle palline del diametro di circa 3-4 cm. Posizionarle su una teglia rivestita di carta forno, distanziate almeno 2 cm l'una dall'altra, e appiattirle premendo con le dita fino a che non abbiano raggiunto uno spessore di circa 1 cm. Infornare per 10 minuti o fino a che i biscotti non saranno dorati.


Semplicissimi no!? La ricetta di questi biscotti poi è molto versatile; al posto del cioccolato e dei muesli che ho usato io potete aggiungere qualsiasi altro ingrediente che preferite. Sono buonissimi anche senza niente! Croccanti all'esterno e leggermente più morbidi all'interno, si sciolgono in bocca. Perfetti con una tazza di tè o latte caldo! Per di più sono senza uova, e per chi li volesse fare in versione senza glutine si può sostituire la farina 00 con una gluten-free.


Enjoy!